Municipality of Catania, IT

Il Comune di Catania, contribuirà al progetto CCIC condividere le proprie esperienze e le migliori pratiche creazione di nuovi strumenti finanziari innovativi con un approccio micro livello di cui allo sviluppo delle piccole e medie imprese locali e la promozione partnersh privata / pubblica che mostra alcuni esempi del patrimonio culturale produce e tradizionale della città come esempio di collegamento tra territorio-cultura contro la città globale del mercato effects.The beneficeranno del progetto e gli altri partner che cercano di conoscere “strumenti finanziari innovativi” per lo sviluppo a livello locale. La città può influenzare la politica regionale, grazie al suo sistema di consigli distrettuali locali, che sono molto attivi nella creazione di soluzioni nuove e creative ai problemi locali di negoziato con la MA. In questo modo, il MA in modo permanente partecipare a tutte le informazioni fornite dalla rete, ne discuterà con la città e la Provincia e parteciperà in almeno 3 visita di studio della rete.
Nell’ambito della stessa Sicilia, Catania è vicino a zone interessanti per il turismo (Etna, Taormina, Siracusa, ecc), ei benefici dalla particolare sensibilità dell’isola all’innovazione e soluzioni tecnologiche. A riprova di ciò la città fa parte della cosiddetta “Etna valley distretto”, sapendo come un “polo di eccellenza”, che attira e guida attraversare qualificati giovani talenti e ricercatori provenienti da tutto il mondo.I città presenta una sensibilità particolare nell’idea per creare una cultura-innovativa-distretto in base a vari soggetti diversi, in particolare per lo sviluppo del ‘spirito imprenditoriale’, ad esempio trasformando la città è una zona di destinazione situato vicino al centro della città (in passato privato e poveri) in un vivibile e bel posto con la coesistenza di tradizione, feste locali con artisti contemporanei indipendenti. E sembra rivelare il complesso rapporto tra tradizione e innovazione, con la presenza delle arti della comunità come una manifestazione di attività sociali ed etniche.